video

Quartieri – Confessioni di un artista di merda


Da consumarsi in loop, molte, molte, molte volte. Cose da cielo grigio mentre si aspetta un piccola primavera. Buon Ascolto.

Non so quanto ci sia del romanzo di Dick in questo brano, e mi prometto di leggerelo.

Standard

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...