linkedin, pinterest, social

Pinterest e i follower modificati


Proseguono i cambiamenti in casa Pinterest.

È stato modificato il modo in cui vengono di conteggiati Followers e Following.

pinterest come calcola i follower

Un esempio, dal mio account personale: Paolo Valzania Fino alla settimana scorsa ero seguito da poco più di un centinaio di follower, adesso sono quasi 300; posso assicurarvi che tutta questa fioritura non ha niente a che fare con gli acquisti di follower su Twitter di cui si è parlato nelle ultime settimane, altrimenti sarei qui per vendeveli per Piinterest… 🙂

Scherzi a parte, il motivo di questa intro:

è cambiato il modo in cui Pinterest definisce una azione che vi rende follower.

Fino a poco tempo fa come follower erano contati solo quelli per cui avevamo cliccato sul bottone Follow All all’interno dell’account personale che visitavamo; in seguito si poteva scegliere di fare un unfollow su delle singole board (anche su tutte, ho provato), ma si rimaneva comunque follower di quell’account.

Non erano invece considerati following quegli account a cui avevamo preferito solo alcune delle sue board, piuttosto che seguirlo in toto; in questo caso si potevano seguire anche tutte le board, ma non si era effettivamente dei “follower“.

Adesso sia una, che l’altra azione vengono conteggiate come un following.

Ora tutti i modi, seguire tutte insieme o una sola board, vi definiscono come follower di quell’account, quindi:

  • sia dalla pagina dall’account, cliccando il bottone Follow All (così si sceglie di seguire tutto quello che viene pinnato)
  • oppure dalla pagina dell’account o dopo un pin quando si sceglie una board di provenienza che vi viene proposta.

Piccole e costanti modifiche, a volte neanche annunciate, che stanno sistemando questo nuovo modo di raccontarsi per immagini.

Aggiornamento [02/06/2012]

Ecco la conferma, dalle pagine di supporto di Pinterest:
Modifiche e conteggi nei follower/following

Standard